Materiali

Lamellare 

 

Il legno lamellare è un materiale strutturale molto solido e resistente prodotto mediante l’incollaggio di strati di tavole di legno (abete o larice)a loro volta già classificate per uso strutturale. Le tavole prima dell’incollaggio sono sottoposte ad un processo di essiccazione al fine di stabilizzarne il tenore igrometrico.

  • VERSATILE: è possibile produrre elementi di forma, lunghezza e sezione volute, senza i limiti derivanti dalla dimensione dell’albero, ottimizzando in questo modo anche le prestazioni meccaniche della trave.

  • LEGGERO: grazie al processo di essiccazione delle lamelle le travi in legno lamellare hanno un massa volumica molto bassa che gli consente di essere molto leggere e facili da movimentare durante le fasi montaggio.

  • OMOGENEO: essendo costituito essenzialmente da legno naturale, ne mantiene tutti i pregi ma risulta molto meno soggetto ad alcuni inestetismi tipici del legno massello come ad esempio le fessurazioni.

Massello 

 

Chi ama le tradizioni non rinuncerà all’essenza del legno massello, le sue caratteristiche (fessurazioni, nodi, resina) non devono essere considerate come difetti bensì come parte integrante del prodotto e la sua avvolgente fragranza sarà in grado di evocare tutto il benessere che solo la natura messa al servizio dell’uomo può regalare! Le travi in massello sono ricavate interamente da un unico tronco. Possono essere fornite in due principali tipologie:

  • USO FIUME: esclusivamente a sezione quadrata questa travatura presenta un aspetto molto vicino al tronco originale. La sua principale caratteristica sono i quattro spigoli irregolari più o meno mancanti lungo la trave.

  • SPIGOLO VIVO: questo tipo di travatura viene ricavata da un tronco di dimensioni più grandi tale da consentirgli di avere un aspetto più squadrato. Possono essere prodotte sia a sezione quadrata che rettangolare.

Specie legnose

  • ABETE: Legno tenero e leggero con colorazione prevalentemente giallo marrone chiaro, a volte biancastro, con vene più o meno marcate. La sua leggerezza, ottime capacità isolanti e una buona resistenza alla compressione ne fanno il punto di forza nel suo largo impiego nel settore delle costruzioni.

  • CASTAGNO: Legno durevole e di pregio è caratterizzato da una formazione precoce del durame rispetto all’alburno che lo rende molto resistente e adatto per diverse lavorazioni e strutture in legno. Il suo colore elegante e raffinato e la sua unicità fanno del castagno un legno adatto ad interventi di recupero edilizio di prestigio.

Legno Lamellare

Uso Fiume

Spigolo Vivo

Mastrangeli Aldo s.r.l.

zona artigianale, snc

67028 San Demetrio ne' Vestini (AQ) - Italia

tel. +39 0862 810420               

mail info@mastrangelialdo.it

Part. IVA 01723160667

  • Facebook
  • Linkedin
  • Instagram